Vino cotto Nonno Antonio Tenuta Ulisse

Il Vino Cotto Nonno Antonio di Tenuta Ulisse è un vino dolce tradizionale dell’Abruzzo, ottenuto dalla cottura lenta del mosto d’uva. Caratterizzato da un colore ambrato intenso, offre al palato note di frutta secca, miele e spezie. La sua dolcezza è bilanciata da una piacevole acidità che lo rende versatile, ideale sia come vino da meditazione che in abbinamento a dolci e formaggi stagionati. Prodotto in quantità limitate, questo vino cotto si distingue per la sua artigianalità e per la ricetta familiare tramandata da generazioni, rappresentando un pezzo unico della tradizione enologica italiana.

  • Morbidezza:

    Poco morbido

    Vellutato

  • Tanninicita:

    Senza tannini

    Molto tannico

  • Dolcezza:

    Secco

    Dolce

  • Corposita:

    Leggero

    Robusto

  • Freschezza:

    Poco fresco

    Vibrante

  • Sapidita:

    Poco sapido

    Salato

Produttore: Tenuta Ulisse
COD: 12ULI09
Aggiungi 70,00  al carrello per ottenere la spedizione gratuita!

25,70 

3 disponibili

3 disponibili

0 Persone che guardano questo prodotto ora !

Descrizione

Il Vino Cotto Nonno Antonio della Tenuta Ulisse è un gioiello enologico che racchiude l’essenza della tradizione vinicola abruzzese. Questo vino cotto, prodotto con metodi artigianali tramandati di generazione in generazione, è un omaggio al sapere antico dei nostri nonni, in particolare al Nonno Antonio, da cui prende il nome, custode di segreti e ricette di famiglia.

La Tenuta Ulisse, situata nel cuore dell’Abruzzo, è rinomata per la sua dedizione alla qualità e l’innovazione nel rispetto della tradizione. Il terreno, caratterizzato da una composizione argilloso-calcareo, è baciato dal sole mediterraneo e ventilato dalla brezza che proviene dal vicino Mare Adriatico, creando un microclima ideale per la coltivazione delle uve.

Il Vino Cotto Nonno Antonio è prodotto principalmente da uve Montepulciano, raccolte a mano al momento ottimale della maturazione. Le uve vengono poi pressate delicatamente e il mosto ottenuto è cotto lentamente in grandi vasche, seguendo un processo che concentra gli zuccheri e gli aromi, dando vita a un vino di straordinaria intensità e complessità.

Il colore è un rosso ambrato profondo, che preannuncia un bouquet di aromi dove spiccano note di frutta matura, prugne secche, fichi, e sentori di spezie dolci come la cannella e la vaniglia. Al palato, il Vino Cotto Nonno Antonio si rivela morbido e avvolgente, con una dolcezza equilibrata da una fresca acidità che ne esalta la bevibilità. Il retrogusto persistente e caldo lascia spazio a sfumature di caramello e frutta cotta.

Ideale come vino da meditazione, si accompagna perfettamente a formaggi stagionati, dolci al cucchiaio e pasticceria secca. È anche un ingrediente raffinato per la creazione di salse e riduzioni in cucina.

Il Vino Cotto Nonno Antonio non è solo un prodotto, ma un’esperienza che connette il consumatore con la storia e la cultura di una terra ricca di passione. Offre un viaggio sensoriale unico, un tuffo nelle memorie di un tempo in cui ogni famiglia custodiva gelosamente la ricetta del proprio vino cotto. Con ogni sorso, si assapora un pezzo di Abruzzo, rendendo ogni momento di degustazione un ricordo indimenticabile.

Informazioni

Nazione

Vitigni

Vitigni %

Montepulciano 100%

Gradazione

Regione

Dimensione

Abbinamenti